MASCHERA

per il

DONATORE

 

 

 

 

50 anni di storia dell’A.F.D.S. di Castions di Strada

 

  

               Sono trascorsi cinquanta anni dal giorno in cui una concittadina mi chiese se potevo donare del sangue per suo marito. Mi recai con altre persone del paese all’ospedale di Udine per sottopormi alle necessarie analisi. Otto giorni dopo fummi chiamati per il prelievo. In tale occasione il prof. Venturelli mi invitò ad una riunione dei rappresentanti delle sezioni AVIS presenti in Friuli, fra i quali c’era anche Don Volpe, presidente della sezione di Tarcento.

Durante questo incontro fui invitato a formare una sezione del mio paese e a realizzare il labaro con il simbolo del pellicano ed un simbolo (aspetto) particolare di Castions. Riunii i donatori compaesani e li informai di quanto mi era stato chiesto a Udine e fummo dutti d’accordo nel fondare la sezione e scegliere come riferimento sul labaro il nostro monumento ai caduti.

Nel mese di aprile del 1958 venne inaugurata la sezione di Castions  di Strada con la partecipazione del Presidente dell’AVIS di Udine Giovanni Faleschini.

Qualche settimana dopo la nascita della nostra sezione, il prof. Roberto Venturelli primario trasfusionista dell’ospedale civile di Udine e Don Volpe mi annunciarono che era nata l’Associazione Friulana Donatori di Sangue e noi vi aderimmo per primi.

(testimonianza di Guerrino Stocco Presidente Onorario Fondatore)

La sezione di Castions di Strada vanta una primogenitura : l’aver adottato per prima 50 anni fa un Labaro con la scritta “ASSOCIAZIONE FRIULANA DONATORI DI SANGUE”.

Il sodalizio casionese nacque in contemporanea con l’associazione e mentre le altre sezioni temporaneamente mantenevano la scritta o lo stemma dell’AVIS qui venne realizzato un labaro tutto nuovo, con raffigurato al centro il locale monumento ai caduti ed il pellicano.

Testimone e promotore di questa iniziativa fu Guerrino Stocco, fondatore e presidente della sezione per ben trenta ininterrotti anni.

Il 22 aprile 1958 Guerrino Stocco eletto presidente dei “Donatori di sangue castionesi” esponendo ben in vista la bozza del gagliardetto approntata dal pittore morteglianese G. Deganis inaugurò la 1 sez. comunale dell’ A.F.D.S. Nell’aprile dello stesso anno approfittando d’una specifica donazione della signora Teresina Cibischino, Guerrino Stocco fece realizzare su pregiata stofa rossa dall’esperta ricamatrice signora Maria Pia Turchetti lo storica labaro sezionale, costato allora ben quarantamila lire. Il labaro originale svolge orgogliosamente la sua funzione simbolica fino al 1985, quando sostituito con quello ufficiale dell’A.F.D.S. , raffigurante il pellicano che dona il proprio sangue fino all’ultima stilla.

La nuova Sezione Castionese, espressione di quei generosi fondatori, con all’epoca 37 iscritti provenienti dai paesi vicini provvide ad eleggere il suo primo consiglio che si tenne nel 1958 con la seguente composizione: Stocco Guerrino Presidente Brandolini Luigi Vice Presidente Mion Giovanni rappresentante dei donatori Basello Giuseppe Segretario Della Ricca Virginio e Stel Maggiorino Consiglieri Fagnini Giacomo, Stocco Giuseppe e Indrieri  Edmondo  Revisori dei conti.

Da quella data alla guida della Sezione si sono succeduti vari consigli direttivi presieduti nell’ordine, oltre che dal già citato Stocco Guerrino che ha ricoperto tale carica ininterrottamente per oltre 30 anni, Stocco Elio, Basello Giuseppe, D’Ambrosio Gianfranco e attualmente da Di Benedetta Rita.

Nei suoi lunghi anni di vita la Sezione ha moltiplicato gli iscritti e soprattutto donazioni, tanto da meritare numerose citazioni ufficiali, la medaglia di bronzo già nel 1960 e quella d’oro nel 1978.

Il 18 maggio 2008 abbiamo festeggiato il 50° Anniversario di fondazione con la presenza dei soci fondatori Felice Cesarin, Teresina Cibischino, Alfeo D’Ambrosio, Tarcisio Minin, Renzo Musuruana e Giacomo Tomasin, nonché con la presenza di tutti gli ex presidenti della sezione, del sindaco Roberto Cardini, dal consigliere provinciale Rebeschini  Domenico, del Presidente Provinciale dell’A.F.D.S. DOTT. Renzo Peressoni, dei 28 donatori premiati con diverse benemerenze e di tutto il direttivo sezionale.

Per ricordare questi dieci lustri, il direttivo sezionale ha voluto raccogliere in un libro le tappe più importanti della vita della sezione, aiutati nella stesura dal dott. Roberto Tirelli, libro finanziato interamente dall’amministrazione comunale.

L’associazione artistica culturale “LisMascaris” di Morsano vista l’importanza dell’avvenimento ha creato di sua iniziativa una maschera che richiama l’importanza del Dono del Sangue in tutti i suoi aspetti, l’opera è stata apprezzata ed ammirata da tutti i presenti alla manifestazione del cinquantennale. Nella parte anteriore si può notare la magnifica realizzazione. In rilievo del simbolo dell’A.F.D.S. con particolari in oro 18 Kt. Il tutto racchiuso in una pergamena, mentre nella parte posteriore diviso dal simbolo dei donatori, viene rappresentato dal giorno e dalla notte. L’artista ha voluto significare che comunque c’è sempre bisogno di sangue. Questa è la prima e unica maschera in Italia e nel mondo dedicata ai donatori di sangue, creazione che il gruppo de LisMascaris ha voluto presentare in occasione del 50° anniversario di fondazione della sezione A.F.D.S. di Castions di Strada.

A compendio di quest’anno importante , durante le celebrazioni del 50° di fondazione dell’A.F.D.S. provinciale di Udine avvenuta il 25.10.2008 la nostra sezione ha avuto l’onore di essere premiata come una delle prime della Provincia ed in tale occasione abbiamo avuto il riconoscimento ufficiale che il nostro primo labaro voluto da Guerrino Stocco è stato il primo LABARO con il simbolo del pellicano e l’effige dell A.F.D.S. a livello provinciale, ed è un patrimonio molto importante della storia dell’associazione, di cui tutti i donatori del comune vanno fieri.

Attualmente nella nostra sezione sono iscritti 350 donatori.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 E-Mail: LisMascaris

 

 

 

 

           HOME

             LINK

 

FOTOGALLERY